Hellas Verona News

Le ultime notizie di Hellas Verona oggi. Scopri altro sul nostro sito di notizie Hellas Verona News.

Le probabili formazioni di Hellas Verona-Genoa: Maran ritrova Zajc e Perin

Il pensiero ritorna solo alle competizioni del club dopo due settimane di pausa per le Nazionali, che sicuramente non hanno aiutato a risolvere l’emergenza Covid-19, con le scelte degli allenatori partecipanti in Europa che saranno costretti dal debutto in Champions / Europe League. Ma prima, il quarto fine settimana di Serie A: qui sotto ci sono gli ultimi della Hellas Verona e del Genoa che si sfideranno lunedì alle 20.45:

COME ARRIVA HELLAS VERONA – Diversi problemi da risolvere per Juric, che non potrà contare su Barak e Gunter oltre che sui feriti, fuori dalle partite prima del buffer negativo. Insieme a Empereur (anch’esso sulla via del recupero) e all’adattato Dimarco, Lovato potrebbe tornare a guidare la linea. Meno probabile l’impiego di Magnani (in dubbio) e Ceccherini, anche se la candidatura del giovane Amione è ancora in piedi, vista l’emergenza. Faraoni e Lazovic a pieno regime, non ci sarà forza per Veloso, quindi Ilic è il favorito per sostenere Tameze in questo momento. Nell’ipotesi di un attacco a due uomini, la carenza sul lato dei tre quarti lascia un barlume di luce: Kalinic deve però ancora entrare in azione e Di Carmine gli strapperà la maglia da titolare. Potrebbe essere uno tra Colley e Salcedo a completare l’immagine nel reparto offensivo, il più contaminato Favilli.

COME ARRIVA LA GENOVA – E’ impossibile dire che nonostante le tante positività alla Covid-19, Rolando Maran deve fare i conti con le assenze, ma le novità positive sono i ritorni aperti a Perin, Marchetti, Radovanovic, Behrami, Melegoni e Biraschi. Tra i pali, il portiere pontino dovrebbe prendere il suo posto mentre si vedono Goldaniga, Masiello e uno tra Zapata e Bani in difesa. A centrocampo ci sarà Badelj che potrebbe essere affiancato dal giovane Rovella e da Eboa Ebongue (da valutare la situazione di Radovanovic, unico giocatore in movimento a giocare tutta la settimana), mentre all’esterno si vedono Ghiglione e Czyborra. Potrebbe essercene uno tra Shomurodov e Scamacca dalla parte di Pandev in un assalto.

 

Lascia la tua opinione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: